Partiture e Spartiti gratis: progetto IMSLP

Nell'ormai apparentemente inarrestabile corsa a prelevare gratuitamente dalla rete ciò che fino a pochi anni fa si pagava, e anche profumatamente, può essere interessante affidarsi a un servizio di condivisione "ufficiale". Si tratta del Progetto IMSLP o Biblioteca Musicale Petrucci, pensato e fondato nel 2006 con l'intenzione di rendere pubblici gli spartiti musicali oggi di pubblico dominio. Su gran parte del materiale pubblicato sono scaduti i diritti d'autore, pertanto le partiture possono essere consultate liberamente dal pubblico. Inoltre il progetto IMSLP consente a chi lo desidera di pubblicare i propri brani sotto licenza Creative Commons. Insomma, nell'ambito della musica classica e non solo, l'IMSLP sta diventando una risorsa straordinaria per avere accesso a partiture e spartiti di numerosissimi compositori. Se ad esempio avessimo bisogno di consultare una qualunque partitura di Johann Sebastian Bach, nel progetto IMSLP troveremmo l'intera produzione del compositore, incluse le registrazione di alcuni brani. Già perché il progetto non raccoglie solo edizioni musicali, ma anche registrazioni, pure queste di pubblico dominio o rilasciate legalmente. Nel momento in cui scrivo questo articolo nel portale IMSLP sono a disposizione: 232.700 partiture relative a 65.713 composizioni e a 7730 compositori; inoltre ci sono 23.126 registrazione! Insomma, un vero forziere di risorse per musicisti e appassionati!

enrico1965
utili

Aggiungi un commento